Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Rubano in crociera denunciati sposini siciliani e amici
LUNA DI MIELE AMARA

Rubano in crociera
denunciati sposini
siciliani e amici

In crociera, per il viaggio di nozze, una coppia di sposi siciliani e i loro amici hanno fatto razzie nei negozi duty free mentre erano in acque internazionali sulla 'Costa Fascinosa' diretta a Venezia. Scoperti grazie alle indicazioni della polizia di frontiera di Venezia, i sei, tutti incensurati, sono stati denunciati per furto aggravato continuato, mentre la merce e' stata recuperata.
I neo sposi e i loro amici, con i loro 5 figli minori, avevano fissato la crociera dal primo all'8 settembre, con itinerario Venezia-Grecia. Durante il tragitto sono avvenuti una serie di furti al duty free che hanno impensierito il comando della nave tanto da chiedere via radio aiuto al Centro operativo della polizia di frontiera.
Sulla base delle indicazioni fornite dalla Polizia di Frontiera, con l'ausilio dell'agenzia marittima 'Medov', il personale di bordo ha visionato le immagini dei sistemi di video sorveglianza puntando i sospetti sulla coppia di sposi e gli amici. Al momento dello sbarco, sono stati tutti fermati e portati negli uffici della polizia di Stato dove sono stati ispezionati i loro bagagli. Dentro alle valigie sono stati rinvenuti decine di confezioni di profumi delle più prestigiose marche, borse in pelle di note griffe così come le magliette, i giubbini, i porta documenti e orologi. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook