Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Oscar Pistorius reo di omicidio colposo
LA SENTENZA

Oscar Pistorius reo
di omicidio colposo

Oscar Pistorius è stato riconosciuto colpevole di omicidio colposo per la morte della fidanzata Reeva Steenkamp, la notte del 14 febbraio 2013. Lo ha deciso il giudice, Thokozile Masipa, al termine di 41 giorni di di dibattimento. Durante la lettura delle battute finali della meticolosa sentenza, Pistorius è rimasto in silenzio e impassibile in piedi sul banco degli imputati. Il campione paralipimpico, che ha sempre detto di aver sparato per errore alla modella, scambiandola pe run intruso che pensava fosse entrato in casa, rischia adesso una condanna massima a 15 anni, anche se potrebbe non passare effettivamente neanche un giorno in carcere. Il giudice infatti potrebbe concedergli la libertà condizionata. La pena sarà resa nota in un secondo momento, forse domani.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook