Giovedì, 19 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio "Romeo e Giulietta" di Zard al teatro Verdura
PALERMO

"Romeo e Giulietta" di Zard al teatro Verdura

romeo e giulietta, Sicilia, Archivio, Cultura

"Romeo e Giulietta", il musical tratto dalla tragedia di Shakespeare, successo reduce dall'Arena di Verona, debutta al Teatro di Verdura il 16 settembre (repliche fino al 21). E' una produzione privata voluta da David Zard (lo stesso di "Notre dame de Paris") e che in Sicilia si avvale del contributo di Enzo Bellavia, l'imprenditore agrigentino che è a capo di "Il Sestante", la società di produzione che si occupa del teatro della Valle dei Templi. Si tratta di uno spettacolo faraonico: 30 ballerini acrobati, 12 cantanti-attori e 60 tecnici. Nel cast, tra gli altri, Davide Merlini, Giulia Luzi e Vittorio Matteucci. La prevendita dei biglietti ai box office è già in fase conclusiva a Palermo, Catania e su internet. Lo spettacolo è diretto da Giuliano Peparini, con le musiche di Gerard Presgurvic, scenografie di Barbara Mapelli e costumi di Frederic Olivier. E' un musical da circa 5 milioni di euro, così impegnativo che non può essere ospitato nei normali teatri siciliani. "La Sicilia - ha detto Zard - è Magna Grecia e i greci costruivano innanzitutto teatri e templi, mentre da 100 anni in Italia non nasce un nuovo teatro; la Cina in tre anni ne sta costruendo 450. Sono preoccupato per le sorti culturali di una regione che amo molto, che guarda al profondo Sud e a Tripoli, dove sono nato". (ANSA). 
TE/

"Romeo e Giulietta", il musical tratto dalla tragedia di Shakespeare, successo reduce dall'Arena di Verona, debutta al Teatro di Verdura il 16 settembre (repliche fino al 21). E' una produzione privata voluta da David Zard (lo stesso di "Notre dame de Paris") e che in Sicilia si avvale del contributo di Enzo Bellavia, l'imprenditore agrigentino che è a capo di "Il Sestante", la società di produzione che si occupa del teatro della Valle dei Templi. Si tratta di uno spettacolo faraonico: 30 ballerini acrobati, 12 cantanti-attori e 60 tecnici. Nel cast, tra gli altri, Davide Merlini, Giulia Luzi e Vittorio Matteucci. La prevendita dei biglietti ai box office è già in fase conclusiva a Palermo, Catania e su internet. Lo spettacolo è diretto da Giuliano Peparini, con le musiche di Gerard Presgurvic, scenografie di Barbara Mapelli e costumi di Frederic Olivier. E' un musical da circa 5 milioni di euro, così impegnativo che non può essere ospitato nei normali teatri siciliani. "La Sicilia - ha detto Zard - è Magna Grecia e i greci costruivano innanzitutto teatri e templi, mentre da 100 anni in Italia non nasce un nuovo teatro; la Cina in tre anni ne sta costruendo 450. Sono preoccupato per le sorti culturali di una regione che amo molto, che guarda al profondo Sud e a Tripoli, dove sono nato". (ANSA). TE/

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook