Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Tunisino gambizzato durante una lite
MERI'

Tunisino gambizzato
durante una lite

tunisino, Sicilia, Archivio
pronto soccorso cutroni zodda

Un tunisino di 38 anni è stato ferito con un colpo di pistola ad una gamba durante una lite fra connazionali. E’ accaduto ieri sera in via Borghese davanti alle case popolari di Merì. L’uomo è stato trasportato al pronto soccorso del Cutroni Zodda. Il proiettile è fuoriuscito senza provocare lesioni gravi. Il 38enne è stato giudicato guaribile in 20 giorni e subito dimesso. Le indagini sono state avviate dagli uomini del commissariato di Barcellona. Secondo la ricostruzione il tunisino si trovava per strada con alcuni connazionali quando è esplosa la lite per futili motivi. Uno di loro ha estratto una pistola ed ha fatto fuoco, ferendo il 38enne alla gamba destra. 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook