Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Candidatura Papasso sostegno Alto Ionio
PROVINCIA COSENZA

Candidatura Papasso
sostegno Alto Ionio

cassano, papasso, provincia, Sicilia, Archivio

Sostegno da parte dei sindaci dell'Alto Ionio cosentino a Gianni Papasso, il primo cittadino di Cassano allo Ionio, candidato alla presidenza della provincia di Cosenza per la coalizione di centro sinistra. In vista dell'imminente scadenza relativa alla presentazione delle liste per l'elezione del consiglio provinciale e del presidente , ha avuto luogo al comune di Trebisacce, un incontro, che, secondo quanto reso noto, ha fatto registrare  la partecipazione dei sindaci di Trebisacce, Villapiana, Cerchiara, Plataci, San Lorenzo Bellizzi, Albidona, Alessandria del Carretto, Castroregio, Canna, Nocara, Rocca Imperiale e Roseto Capo Spulico. " In apertura dei lavori, la rappresentanza istituzionale dell'Alto  Jonio, ha espresso- si legge- soddisfazione e apprezzamento  per la candidatura  a presidente  dell'ente sovra comunale per lo schieramento  di centrosinistra del sindaco di Cassano Ionio, Gianni Papasso, il quale, hanno sotolineato , di sicuro saprà interpretare le esigenze dei territori dell'intera provincia, dichiarando allo stesso pieno sostegno  nella battaglia elettorale. Per i sindaci dell'Alto Ionio "la scelta operata di indicare Papasso per la corsa alla presidenza della Provincia di Cosenza, riveste un significato politico importante. Rappresenta, infatti, è stato rimarcato - il riconoscimento verso un territorio, come la Piana di Sibari, che sta vivendo un momento di grande sofferenza per il continuo depauperamento  del territorio, dei servizi e la mancanza di strutture e infrastrutture, necessarie per rappresentare il volano di sviluppo di tutta l'area dell'Alta Calabria, che ingloba Sibaritide e Pollino"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook