Giovedì, 19 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Pedofilia, arrestato l’ex nunzio Wesolowski
VATICANO

Pedofilia, arrestato
l’ex nunzio Wesolowski

 

In Vaticano è stato arrestato l’ex
nunzio Jozef Wesolowski, sotto inchiesta per pedofilia.
L'arresto, reso noto dal Tg de La 7, sarebbe stato realizzato
secondo le indicazioni di Papa Francesco.

In Vaticano è stato arrestato l’ex nunzio Jozef Wesolowski, sotto inchiesta per pedofilia. L'arresto, reso noto dal Tg de La 7, sarebbe stato realizzato secondo le indicazioni di Papa Francesco.

L’ex nunzio Jozef Wesolowski è stato arrestato dagli agenti della Gendarmeria vaticana. E’ quanto confermano fonti Oltretevere. Il monsignore si troverebbe nella Città del Vaticano. 

 L’inchiesta per presunti casi di pedofilia a carico dell’ex arcivescovo polacco, Josef Wesolowski, era partita dalla Repubblica dominicana dove era stato a lungo Nunzio apostolico. La documentazione era stata trasmessa alla magistratura polacca. Da qui, le richieste della procura di Varsavia al Vaticano.

Mons. Wesolowski, 66 anni, polacco, alle spalle una lunga carriera diplomatica, era nunzio a Santo Domingo dal gennaio 2008. Papa Francesco lo aveva richiamato a Roma nell’agosto 2013 in seguito proprio alle accuse di abusi su minori emerse a Santo Domingo. In Vaticano è stato quindi sottoposto prima al giudizio canonico, il cui primo grado si è concluso a giugno di quest’anno con la riduzione allo stato laicale. Contro questa decisione aveva fatto appello, oggi l’arresto.


© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook