Venerdì, 14 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio I vigili del fuoco e il nervo scoperto della pianta organica
MILAZZO

I vigili del fuoco
e il nervo scoperto
della pianta organica

"Il gravissimo incendio nella Raffineria Mediterranea di Milazzo non si è trasformato in tragedia solo grazie all’altissima professionalità e all’abnegazione del personale del Comando Provinciale Vigili del fuoco di Messina". A sottolinearlo, in una nota, sono i sindacati Fp Cgil Vf, Fns Cisl, Uil Pa, Confsal e Conapo. Secondo cui "questo grave episodio, che si aggiunge alle alluvioni di Giampilieri,Scaletta e Saponara, che hanno visto numerose vittime, e ai dissesti idrogeologici avvenuti nei comuni di San Fratello, Caronia e Castell’Umberto, obbliga le autorità a mettere in atto tutte le possibili soluzioni, affinché il Comando provinciale Vigili del Fuoco di Messina possa avvalersi di un organico confacente alle necessità del territorio, con particolare attenzione al Distaccamento di Milazzo, ricadente in uno dei poli industriali più importanti del Sud Italia, quale la raffineria oggetto dell’incendio".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook