Sabato, 01 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Diciannovenne ai domiciliari per furto e rapina
MILAZZO

Diciannovenne
ai domiciliari
per furto e rapina

Gli agenti del Commissariato P.S. di Milazzo, lo scorso fine settimana, hanno eseguito un provvedimento di misura cautelare degli arresti domiciliari, emesso dal GIP presso il Tribunale di Barcellona P.G., dr. D. Maffa, su richiesta del Sostituto Procuratore della Repubblica dr. F. Massara,  a carico di Antonino Maurilio Giuseppe, pregiudicato diciannovenne di Milazzo, resosi responsabile dei reati di furto e rapina a mano armata, in concorso con altro soggetto minorenne, già condannato per questi fatti e rinchiuso presso un istituto carcerario.

Il provvedimento è scaturito a seguito dell’intensa attività d’indagine avviata dai poliziotti di Milazzo lo scorso dicembre, dopo che si erano verificati una serie di eventi criminosi, quali il furto di un ciclomotore, furto ai danni di un distributore di carburante, tentato furto con scasso presso la biglietteria  della stazione ferroviaria, furto con scasso presso un negozio di telefonia, rapina a mano armata ai danni di una pizzeria, tutti fatti accaduti nel centro mamertino.

Le indagini avviate con visione ed acquisizione delle immagini di diversi sistemi di video sorveglianza, le numerose perquisizioni e gli appostamenti effettuati hanno permesso di individuare i responsabili. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook