Lunedì, 18 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Scompare bimbo di nove mesi
GIALLO

Scompare bimbo
di nove mesi

bimbo scomparso, boriìdighera, Sicilia, Archivio, Cronaca

 E' stata sottoposta a fermo Natalia Sotnikova, accusata di omicidio volontario, aggravato da crudeltà del figlio di 9 mesi Semyon. Lo rendono noto gli inquirenti che indagano sulla scomparsa del piccolo avvenuta la notte scorsa a Bussana di Bordighera

Natalia S. la madre del bambino scomparso a Bordighera (Imperia) avrebbe indicato agli inquirenti il punto della scogliera dove ha lasciato il figlio di nove mesi. I carabinieri subacquei hanno iniziato le ricerche tra gli scogli e sul fondo ma del piccolo ancora nessuna traccia. La donna è ora indagata nell'ambito dell'inchiesta sulla scomparsa del figlio di dieci mesi. La conferma viene da ambienti inquirenti che però non hanno specificato se la donna sia accusata di omicidio volontario.

La scientifica ha effettuato rilievi sull'auto della coppia di turisti russi, che sarebbe stata noleggiata in Germania. Si stanno anche rilevando eventuali tracce di sangue con il luminol.

Gli inquirenti hanno allertato anche le autorità francesi, visto che il tratto di costa dove e' stato lasciato il bimbo e' vicino al confine e le correnti marine, in quel punto, sono molto forti. Col calare del sole le ricerche in mare a Bussana sono state sospese.

Il bambino scomparso è figlio di una coppia di turisti russi. Il padre ha presentato una denuncia ai carabinieri. La coppia era alla fine del suo soggiorno di una settimana nel lussuoso albergo sulla riviera ligure.

In un primo momento la donna aveva detto di essere uscita dall'albergo intorno alle due della notte e di essersi recata con il piccolo sulla spiaggia nella vicina Bussana, una frazione di Sanremo. L'allarme, a quanto è emerso, è scattato quando la donna, alcune ore dopo, è rientrata in albergo senza il bimbo. La donna, sotto choc, non ha però saputo ancora dire cosa sia accaduto dopo essersi recata in spiaggia. 

Secondo gli investigatori, la coppia alloggiava in una suite con stanze separate. La donna e' uscita alle due di questa mattina ed e' rientrata alle 4. Gli inquirenti hanno visionato le immagini delle telecamere della videosorveglianza del parcheggio dell'albergo, dalle quali emerge che la donna e' uscita col bimbo in braccio ed è rientrata senza. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook