Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Quattro indagati per l'uccisione di Conti Taguali
CESARÒ

Quattro indagati
per l'uccisione
di Conti Taguali

I carabinieri della Compagnia Santo Stefano di Camastra, alle prime luci dell’alba del 31 dicembre, hanno effettuato diverse perquisizioni in abitazioni dei comuni di Cesarò e San Teodoro  ai danni di locali pregiudicati. Il dispiegamento di militari dell’Arma - avviato alle prime luci  e durato fino al tardo pomeriggio del 31 - è connesso all’omicidio di  Giuseppe Conti Taguali, nato a Bronte, il 16.08.1960, residente a San Teodoro, macellaio e allevatore, il quale, il 7 luglio scorso, a Cesarò, dopo una giornata trascorsa nel proprio appezzamento di terreno, mentre si trovava alla guida della Fiat Punto intestata al figlio, in Contrada Pulcino, sulla SP. 167, fu vittima di un agguato a colpi di fucile a pallettoni che lo ferirono mortalmente.

Notificati quattro avvisi di garanzia  a C. L., 34 anni, residente a Cesaro’, operatore ecologico; F. B. G., 42 anni, di San Teodoro, allevatore; D.P.D., cl. 1975, di  Cesaro’, bracciante agricolo; e  T. G. C. cl.1973, residente a San Teodoro, bracciante agricolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook