Giovedì, 23 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Punto nascita chiuso Proteste a Lipari
EOLIE

Punto nascita chiuso
Proteste a Lipari

lipari, punto nascita, Sicilia, Archivio
isole eolie

"Il punto nascita a Lipari è ancora chiuso, a Pantelleria è stato riaperto". Alle Eolie scattano nuovamente le proteste anche perchè le donne sono costrette a partorire a Milazzo, Patti o Messina o come è già accaduto piu' volte, hanno rischiato di dare alla luce I FIGLI sull'aliscafo o sull'elicottero del 118. Giacomo Biviano, capo gruppo del Pd in Comune ha lanciato un nuovo appello al ministro della salute Beatrice Lorenzin e all'assessore regionale Lucia Borsellino. "Il punto nascita all'ospedale di Lipari è ancora chiuso, e sono pronto a capeggiare qualsiasi protesta e azione che coinvolga forze politiche e cittadini - dice - a prescindere dai vari ricorsi al tribunale per il quale il tar aveva già dato ragione al Comune, salvo poi il ricorso al Cga che ha sospeso la sentenza di primo grado, il punto nascita di Lipari, in effetti, almeno e purtroppo solo sulla carta, è stato riaperto insieme a quello di Pantelleria attraverso una delibera di giunta dall'attuale governo Crocetta. Il punto nascita eoliano, però, non è mai entrato in funzione in quanto i vertici provinciali dell'Asp Me 5 hanno sempre contestato l'impossibilità di metterlo in sicurezza a causa dell'assenza di personale qualificato e del blocco delle assunzioni''.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook