Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Ministro Lupi si dimette "Lascio a testa alta"
CASO TANGENTI

Ministro Lupi si dimette
"Lascio a testa alta"

maurizio lupi, Sicilia, Archivio, Cronaca

Il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi ha annunciato le sue dimissioni in Aula alla Camera ma non senza una difesa serrata del suo operato. "Me ne vado a testa alta", ha detto. "Non chiedo garantismo - ha puntualizzato - perchè dai pm non c'è nessuna accusa". E rivendica il lavoro di questi 22 mesi al ministero che "non possono essere cancellati in tre giorni". 

Stretto tra il pressing, anche nella maggioranza, e la pubblicazione di nuove carte dell'inchiesta grandi opere che lo lambiscono, il titolare delle Infrastrutture ha dunque ceduto annunciando ieri a 'Porta a Porta' che avrebbe lasciato il suo incarico. Per la successione tra le ipotesi c'è quella del presidente della commissione anticorruzione Raffaele Cantone. "A sole 72 ore dai fatti - ha detto - c'è la presa d'atto della necessità della mia scelta che sto compiendo e della mia comunicazione al presidente del consiglio e al presidente della Repubblica. A 72 ore dai fatti e a non da 72 giorni". (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook