Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio La marcia di Libera
MAFIE

La marcia
di Libera

E' partita a Bologna la marcia organizzata da Libera per ricordare le vittime della mafia e della criminalità organizzata. In testa al corteo, partito dallo stadio e diretto al centro, con i familiari delle vittime c'è il fondatore della rete antimafia, don Luigi Ciotti. "Oggi Bologna è la capitale dell'antimafia, ma anche di un no deciso alla criminalità organizzata e alla corruzione", dice il sindaco Virginio Merola. "Deve essere un momento di svolta nella vita civile del nostro paese".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook