Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Si barrica in casa e spara quattro morti e cinque feriti
NAPOLI

Si barrica in casa e spara
quattro morti e cinque feriti

napoli, Sicilia, Archivio, Cronaca

Si aggrava il bilancio della sparatoria alla periferia di Napoli, che è ora di 4 morti e 5 feriti, secondo quanto riferito dalla polizia. A sparare è stato il 48 enne Giulio Murolo, incensurato, infermiere nell'ospedale Cardarelli. Appassionato di caccia, avrebbe usato un fucile a pompa. (ANSA).

Le vittime sono la moglie di Giulio Murolo, il fratello, la cognata e un tenente della polizia municipale. I feriti sono due poliziotti, un agente della Municipale, un carabiniere (ferito a una mano, in modo leggero) e un civile, tutti in ospedale. Ancora da ricostruire la dinamica. All'origine della sparatoria vi sarebbe stato un futile motivo, ossia una lite per un filo steso per il bucato, innestato su vecchi dissapori per questioni di interesse tra Murolo e il fratello. (ANSA)
 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook