Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Dopo la rapina si barrica in casa
NAPOLI

Dopo la rapina
si barrica in casa

 Barricato in casa dopo una rapina, insieme al figlio si scaglia contro i poliziotti che arrestano entrambi: è successo ieri sera a Napoli, protagonisti Mario Nurcaro, di 47 anni, e il figlio Vincenzo, di 25, che hanno messo mobili e suppellettili dietro la porta di casa per impedire ai poliziotti di entrare. Quando gli agenti ci sono riusciti, coadiuvati dai Vigili del fuoco, i due li hanno aggrediti ferendone due in maniera lieve. Accuse di resistenza e lesioni a pu, oltre che di rapina.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook