Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Pastore tedesco aggredisce e uccide bimba di due anni
PORDENONE

Pastore tedesco
aggredisce e uccide
bimba di due anni

E' morta all'ospedale di Pordenone A.G., una bambina di due anni e mezzo aggredita e azzannata da un pastore tedesco nel cortile dell'abitazione di una parente a San Martino al Tagliamento.

Da quanto si e' appreso, la piccina al momento dell'aggressione si trovava assieme a una cuginetta.
  E' stata quest'ultima a urlare e ad attirare l'attenzione dei parenti che sono accorsi, hanno bloccato l'animale e lo hanno rinchiuso in una gabbia, chiamando immediatamente i soccorsi.
  Il cane, che era stato addestrato alla guardia, e' stato posto sotto sequestro e affidato alla proprietaria, una zia materna della bimba.

Gli inquirenti ora dovranno stabilire eventuali responsabilita' nella mancata custodia del cane e verificare la sussistenza dell'ipotesi di reato di omicidio colposo. Le indagini sono condotte dalla compagnia carabinieri di Pordenone, coordinate dal maggiore Marco Campaldini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook