Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Appropriazione indebita finisce ai domiciliari
MONTALTO UFFUGO

Appropriazione indebita
finisce ai domiciliari

arresto, carabinieri, montalto uffugo, Sicilia, Archivio

Scontare una condanna a sei mesi di reclusione per appropriazione indebita arrestato e posto ai domiciliari. I carabinieri della compagnia di Rende hanno notificato a Michele Conforti, 58 anni di Montalto Uffugo l’ordinanza dell’l’ufficio di sorveglianza del tribunale di Cosenza. I fatti contestati risalgono al 2007.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook