Mercoledì, 26 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Beni per 13 milioni sequestrati a imprenditore
TRAPANI

Beni per 13 milioni
sequestrati
a imprenditore

beni, vito marino, Sicilia, Archivio

Beni per 13 milioni di euro riconducibili all'imprenditore Vito Marino, figlio del boss Girolamo (detto Mommo u nano) di Paceco (Tp), sono stati sottoposti a sequestro preventivo su disposizione del Tribunale di Trapani, dopo la richiesta avanzata dal procuratore capo Marcello Viola e dal questore Maurizio Agricola. Vito Marino, con il cugino Salvatore, è imputato per la strage di Brescia del 2006: vennero assassinati il faccendiere Angelo Cottarelli, la compagna e il figlio di 17 anni. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook