Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Foce fiume Crati rapporto su acque
CASSANO ALLO JONIO

Foce fiume Crati
rapporto su acque

Sul tavolo del sindaco di Cassano Ionio il “Rapporto Stato Ecologico delle Acque” riferito al periodo estivo 2015 che conferma per quanto riguarda la Foce del Crati  uno stato ecologico buono. ”Ancora una volta” ha dichiarato il Sindaco, Giovanni Papasso,  “i dati che ci sono stati forniti confermano che l’ecosistema fluviale della Foce del Crati svolge un ruolo fondamentale per la funzionalità dell’ecosistema acquatico”. Questa certezza è emersa dai diversi lavori che sono stati condotti dalla Riserva naturale regionale del lago di Tarsia e della Foce del Crati attraverso l’applicazione della metodologia IBE (Indice Biotico Esteso) e della determinazione dell’IFF (Indice di Funzionalità Fluviale) che ha tenuto conto non solo della qualità delle acque ma anche dello stato complessivo dell’ecosistema fluviale, evidenziando la situazione relativa alle emergenze e alle situazioni di criticità, nonché alle potenzialità e le proposte di interventi di risanamento dell’intero percorso del Crati. Il monitoraggio ha interessato sia l’area di transizione della Foce del Crati, caratterizzata dalla presenza di acqua dolce e sia le aree marine antistanti dei comuni interessati sia di Corigliano Calabro e di Cassano Ionio. I parametri analizzati forniscono indicazioni sia sugli aspetti della balneazione che sugli aspetti di base sulla qualità delle acque”. Il Rapporto Estate 2015 è riferito allo Stato Ecologico della Foce in base alla normativa in materia che non prevede il campionamento presso le foci dei fiumi ai fini dello stato di balneazione dei mari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook