Sabato, 10 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio I 10 destinatari delle ordinanze
INCHIESTA ANAS

I 10 destinatari
delle ordinanze

anas inchiesta, Sicilia, Archivio, Cronaca

Sono complessivamente dieci le ordinanze di custodia cautelare in carcere o agli arresti domiciliari nell'ambito dell'inchiesta sull'Anas. I destinatari sono: Antonella Accroianò. Oreste De Grossi, Sergio Lagrotteria, Giovanni Parlato, Antonino Ferrante, Eugenio Battaglia, Concetto Bosco Logiudice, Francesco Costanzo, Giuliano Vidoni e l'ex sottosegretario Luigi Meduri. I reati contestati vanno dall'associazione per delinquere, alla corruzione per l'esercizio della funzione e per atto contrario ai doveri di ufficio, dall'induzione indebita a dare o promettere utilità al voto di scambio. Il gip ha disposto inoltre un sequestro per equivalente nei confronti di tutti i dipendenti pubblici per 200 mila euro. La Guardia di finanza ha seguito questa mattina una novantina di perquisizioni in Lazio, Calabria, Puglia, Campania, Sicilia, Friuli, Toscana, Umbria, Piemonte, Veneto e Abruzzo.

L'Autorità nazionale anticorruzione, a quanto si apprende, chiederà gli atti relativi all'inchiesta per corruzione che ha portato all'arresto di dirigenti e funzionari Anas. L'obiettivo è verificare se vi siano appalti su cui intervenire in base ai poteri affidati all'Authority. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook