Venerdì, 15 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
STATI UNITI

Orge tra agenti
e prostitute
pagate dai narcos

Dieci agenti della potente agenzia antidroga Usa, la Dea, accusati di aver partecipato ad orge con prostitute in Colombia pagate dai narcotrafficanti locali, hanno ricevuto lo stesso bonus e citazioni di merito, malgrado l'indagine in corso e le regole interne lo vietino. Lo ha reso noto, non senza tradire qualche imbarazzo, lo stesso ministero della Giustizia. In particolare l'Ispettore Generale della Giustizia ha stigmatizzato che il comportamento degli agenti Dea oggetto di indagine non si sia verificato solo una volta. La partecipazione a feste a base di sesso con prostitute pagate dai narcos e' andato avanti nel corso degli anni. Le prime accuse emersero da un'inchiesta nel 2010. (AGI)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook