Giovedì, 09 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Legge elettorale, 66 franchi tiratori, voto finale martedì
ROMA

Legge elettorale, 66 franchi tiratori, voto finale martedì

legge elettorale, Sicilia, Archivio, Cronaca
Legge elettorale, 66 franchi tiratori, voto finale martedì

Si terrà martedì 13 giugno ad ora di pranzo il voto finale sulla legge elettorale. Lo ha deciso la conferenza dei Capigruppo di Montecitorio. Le dichiarazioni di voto avranno inizio alle 10:30 e saranno trasmesse in diretta tv.

"Nelle pregiudiziali ci sono stati 100 voti in meno rispetto alla sommatoria dei 4 gruppi, vi ricordo cosa accadde quando furono 101...". Così il capogruppo dem Ettore Rosato all'assemblea del Pd alla Camera. "Sono sicuro - ha aggiunto - che saranno importanti i primi voti, noi abbiamo la responsabilità di tenere duro fino in fondo". Al netto dei deputati in missione, alla maggioranza che sostiene la riforma della legge elettorale, sono mancati 66 voti sulle pregiudiziali: si evince dalla lettura dei tabulati della votazione segreta.

"Sulla legge elettorale noi saremo quelli falsi? Non voglio dire niente, giudicate voi. Possiamo essere incompetenti, ma mai falsi. Oggi siamo in una fossa dei serpenti, loro hanno i franchi tiratori, loro vogliono fare affossare la legge". Lo dice Beppe Grillo a Palermo. Grillo ha poi aggiunto: "Qualsiasi decisione che sarà presa sulla legge elettorale sarà votata on line da tutti i nostri iscritti".

Sono circa 210, su 300 presentati, gli emendamenti che dovranno essere votati dall'Aula. Un centinaio saranno votati a scrutinio segreto. Prima di passare agli emendamenti, l'Aula dovrà esprimersi sulle tre pregiudiziali di costituzionali presentate sul testo da parte di Mdp, Ci e Ap.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook