Sabato, 16 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Natale si avvicina, a dieta 3 italiani su 4
SALUTE

Natale si avvicina, a dieta 3 italiani su 4

autunno, dieta, natale, Sicilia, Archivio
Natale si avvicina, a dieta 3 italiani su 4

E' l'autunno il momento ideale per mettersi a dieta, il periodo di mezzo tra i pranzi e le cene estive senza troppe restrizioni e i menu ipercalorici delle prossime festività natalizie. A pensarla così sono 3 italiani su 4, secondo un'indagine Federcoopesca-Confcooperative, nel ricordare che inserire nella dieta pesci, molluschi e crostacei almeno 3 volte a settimana aiuta a tenere sotto controllo il peso. Una 'saggezza' alimentare che trova riscontro in diversi studi scientifici. Secondo i ricercatori della Cornell University di Ithaca (Usa) e della Tampere University of Technology di Tampere (Finlandia), durante l'autunno, infatti, le persone tendono a pesare di meno che nel resto dell'anno; i chili persi durante questi mesi andrebbero a compensare il peso che verrà accumulato nel corso del periodo natalizio, che normalmente viene smaltito non prima di cinque mesi. E il pesce gioca un ruolo fondamentale non solo per controllare le calorie ma anche per ridurre l'appetito. Secondo i ricercatori del Dipartimento di Nutrizione Clinica dell'Università di Bergen, in Norvegia, le proteine contenute nei prodotti ittici aiutano a mantenere bassi i livelli di glicemia a digiuno dopo due ore dal pasto, con un impatto positivo sul senso di sazietà e il desiderio di cibi ricchi di grassi e zuccheri. Ma non tutti i prodotti ittici sono uguali in termini di calorie, avverte Federcoopesca. Tra i magrissimi, con un contenuto di grassi inferiore all'1%, ci sono nasello, orata, razza, gamberi d'acqua dolce, polpi; tra i magri, fino al 3% di grassi, sogliola, spigola, trota, palombo, rombo, calamari, seppie, mitili, ostriche e vongole.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook