Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Fava, "Genovese jr, furbetto e spregiudicato"
LE REAZIONI

Fava, "Genovese jr, furbetto e spregiudicato"

fava, genovese, sequestro, Sicilia, Archivio
Claudio Fava

"Più che di impresentabili qui si tratta di irricevibili! Si allunga l'elenco dei neodeputati indagati o arrestati e siamo ancora lontani dall'insediamento dell'Ars". Lo afferma il deputato all'Ars della lista "Cento Passi" Claudio Fava commentando l'indagine per riciclaggio di denaro aperta dalla Procura di Messina nei confronti di Luigi Genovese, 21 anni, recordman di preferenze alle ultime regionali siciliane, eletto nelle file di Forza Italia, figlio dell'ex deputato Francantonio, condannato a 11 anni per corruzione. "Le colpe dei padri - conclude Fava - forse non ricadono sui figli. I conti correnti all'estero e le proprietà immobiliari invece sì, stando all'inchiesta della magistratura".

"Avevamo detto che moralmente era sbagliato, invitando Musumeci e Fi a non candidare persone del genere perché avrebbero ereditato cose poco edificanti, a prendere le distanze". Così Giancarlo Cancelleri in diretta Facebook, parlando di Luigi Genovese, indagato dalla procura di Messina per riciclaggio di denaro. "Ci sono tre gradi di giudizio. - aggiunge - Tengo care le parole di Pier Luigi Davigo, secondo cui un politico indagato dovrebbe essere fatto dimettere dal suo partito, in modo da dare ai magistrati la possibilità di processare un cittadino normale. E' questo è quello che la politica dovrebbe fare". "Quando avviene una roba del genere il M5S mette le persone alla porta, - conclude - noi non siamo immuni ma possiamo uscirne bene, quando si ha un comportamento quadrato"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook