Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Fondi, Bonafede frena la Lega: "Rispettare le sentenze"
ROMA

Fondi, Bonafede frena la Lega: "Rispettare le sentenze"

bonafede, fondi, lega, Sicilia, Archivio, Cronaca
Fondi, Bonafede frena la Lega: "Rispettare le sentenze"

Il ministro della Giustizia Bonafede frena la Lega sul caso del sequestro dei fondi fino a 49 milioni chiesto dalla Cassazione: 'Tutti devono potersi difendere fino all'ultimo grado di giudizio. Poi, però, le sentenze vanno rispettate, senza evocare scenari che sembrano appartenere più alla Seconda Repubblica'.

Salvini conferma la richiesta di incontro a Matt4arella: 'Andrò a parlargli del fatto che la Lega sarebbe il primo partito in Europa messo fuori legge con una sentenza non definitiva per eventuali errori commessi da qualcuno più di dieci anni fa con cui io non c'entro nulla'.

Resta la tensione con l'Anm. 'I magistrati non adottano provvedimenti che costituiscono attacco alla democrazia o alla Costituzione né perseguono fini politici. Evocare un possibile intervento del capo dello Stato nella vicenda risulta essere fuori dal perimetro costituzionale'.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook