Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Catanzaro, detenuto morto in carcere: la famiglia sporge denuncia
IL CASO

Catanzaro, detenuto morto in carcere: la famiglia sporge denuncia

L'uomo domani avrebbe compiuto 50 anni. Il pubblico ministero ha conferito incarico al medico legale per eseguire l'autopsia

Un uomo originario di Lecce lo scorso 2 febbraio è morto nel carcere di Catanzaro e la famiglia ha sporto denuncia contro ignoti chiedendo che venga accertata la causa della morte, tramite lo Sportello dei diritti dei detenuti. La procura di Catanzaro ha aperto un'inchiesta ipotizzando l'omicidio colposo, per ora senza indagati, in vista dell'autopsia in programma per la giornata odierna. Il pubblico ministero Domenico Assumma ha conferito incarico al medico legale Isabella Aquila. L'uomo domani avrebbe compiuto 50 anni. Era ristretto in carcere per scontare una condanna per furti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook