Mercoledì, 12 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Si sblocca l’iter per la nuova piscina di Reggio: al via la gara da 5 milioni
L'IMPIANTO

Si sblocca l’iter per la nuova piscina di Reggio: al via la gara da 5 milioni

di
L’opera era stata annunciata nel 2018 dopo la riunione della giunta del Coni
Sicilia, Archivio
Stadio Granillo di Reggio Calabria

Si sblocca un iter per un’opera che sembrava ormai avvolta nelle nebbie: la piscina a piazza della Pace. Era il novembre del 2018 quando la giunta nazionale del Coni annunciava dopo la riunione in città della destinazione di ben 5 milioni di euro attinti dal fondo “Sport e Periferie”. In quell’occasione fu anche comunicato l’avvio dei lavori nel 2020, il completamento entro il 2022. Ovviamente tutto saltato e i tempi dilatati oltre misura.

Adesso la competenza è passata dal Coni alla struttura “Sport e Salute”. A settembre scorso la Giunta guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà, aveva approvato la delibera di presa d’atto del progetto esecutivo della nuova piscina comunale adiacente lo Stadio Oreste Granillo, per il nuovo polo sportivo della zona sud della città.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook