Martedì, 07 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cinema

Home Cultura Cinema Premio Ischia - Carlo Vanzina a Pietro Castellitto e Michela Giraud
CINEMA

Premio Ischia - Carlo Vanzina a Pietro Castellitto e Michela Giraud

L'Ischia Global Festival (18-25 luglio) celebra i giovani talenti
Sicilia, Cinema
Pietro Castellitto nei panni di Francesco Totti

È stato assegnato a Pietro Castellitto e a Michela Giraud il Premio Ischia - Carlo Vanzina 2021 che sarà consegnato nel corso della 19esima edizione di Ischia Global Film & Music Festival (18-25 luglio). «Regista e sceneggiatore de "I Predatori", attore nei panni di Francesco Totti nella miniserie Sky "Speravo de morì prima", Castellitto è reduce da una una stagione di meritatissimi successi. «Michela Giraud è l’attrice comica femminile del momento» annuncia così la scelta Tony Renis, presidente onorario del Festival.

Figlio di Sergio e di Margaret Mazzantini, il 29 enne Castellitto ha vinto il David di Donatello come miglior regista esordiente per il "I Predatori", presentato a Venezia 2020, e corre per i Nastri d’argento. Michela Giraud, 33 anni, da Comedy Central News al Lol-Chi ride è fuori, il comedy show di Amazon con Fedez e Mara Maionchi, è anche la protagonista di "Maschile Singolare" film di Matteo Pilati e Alessandro Guida.

Il riconoscimento nel ricordo di Carlo Vanzina, già Ischia Legend Award e grande sostenitore del Global festival, intende premiare i giovani talenti e in particolare gli artisti che innovano la commedia; nelle passate edizioni è stato assegnato a Pio e Amedeo, Stefano Fresi e all’americana Zoey Deutch e lo scorso anno a Paolo Ruffini. Il Global festival, che ospiterà un omaggio alla dinastia hollywoodiana degli Huston, con la presenza di Danny e Jack, nell’anno della ripartenza in un’ isola "Covid free" dedica il suo Social Forum al tema del mare rilanciando la partnership con Marevivo, storica associazione presieduta da Rosalba Giugni.

A coordinare lo Special Contest di Ischia Global al quale si sono iscritte oltre mille opere da 90 paesi è regista americano Fisher Stevens, celebre per il suo impegno per l’ambiente. Presidentessa 2021 è l’attrice americana Gina Gershon (ultima musa di Woody Allen in Rifkin's Festival) affiancata da Piero Chiambretti. Il Global festival fondato e diretto da Pascal Vicedomini, è realizzato con l’Accademia Internazionale Arte Ischia e il sostegno della DG Cinema e Audiovisivi del MiC e della Regione Campania, insieme a Bnl Gruppo Bnp Paribas, Università Pegaso, Givova e Trenitalia. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook