Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sei gli scafisti arrestati, chiedevano 1500 € a migrante
SBARCHI

Sei gli scafisti arrestati, chiedevano 1500 € a migrante

Sono sei gli scafisti individuati ed arrestati  dagli agenti della Squadra Mobile e della Guardia Costiera a poche ore dallo sbarco di 462 migranti provenienti da Siria, Palestina, Egitto, Giordania, Libia, Bangladesh e Nigeria.

Si tratta di cinque egiziani ed un libico. I migranti hanno raccontato di aver versato agli organizzatori del viaggio verso l’Europa  somme  che oscillano tra i 1000 ed i 1500 euro.  Sono stati poi trasferiti all’interno di abitazioni con altre decine di persone in attesa di raggiungere il porto di Bengasi. I profughi a bordo di tre differenti imbarcazioni  avevano lasciato la Libia da circa una trentina di ore quando sono saliti a bordo del pattugliatore italiano.  Nascosti tra loro c’erano i sei scafisti arrestati ieri.

Sequestrati un apparato GPS, un telefono satellitare, due apparati radiomobili e numerose schede telefoniche.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook