Giovedì, 07 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La droga da Noto a Villa San Giovanni, 6 anni e 8 mesi al boss del clan Trigila
LA CONDANNA

La droga da Noto a Villa San Giovanni, 6 anni e 8 mesi al boss del clan Trigila

Clan Trigila, mafia noto, Angelo Monaco, Sicilia, Cronaca
Angelo Monaco

Il reggente del clan Trigila di Noto, Angelo Monaco, 62 anni, è stato condannato dal tribunale di Reggio Calabria a 6 anni ed 8 mesi di reclusione per traffico di droga. L’imputato era stato arrestato nel maggio del 2017 a Villa San Giovanni per essere stato trovato a bordo di un camion con un carico di 70 chili di droga.

Insieme a lui c'era Pietro Crescimone, 45 anni, che, scegliendo il rito abbreviato ha già una sentenza in Appello pari a 4 anni di reclusione. Monaco ha sempre negato le accuse sostenendo che non era a conoscenza del carico di quel camion guidato da Crescimone.

I due sono stati arrestati poche settimane fa dagli agenti di polizia al termine dell’operazione Vecchia Maniera su droga ed estorsioni ai danni di imprese agricole ed edili tra Noto e Rosolini per agevolare il clan Trigila.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook