Mercoledì, 17 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
A ROMA

Tinto Brass colto da malore, il regista 86enne ricoverato in gravi condizioni

Colto da malore e da febbre improvvisa, Tinto Brass è ora ricoverato in terapia intensiva all'ospedale Sant'Andrea di Roma. Le condizioni del regista 86enne sono state dichiarate "gravi".

Ricoverato d'urgenza, la prognosi al momento resta riservata. Colto da malore, la moglie Caterina Varzi, sposata col regista da due anni, ha chiamato subito i soccorsi. Già nel 2010, Brass era stato colpito da ictus.

“Fino all’ora di cena andava tutto bene, - ha raccontato la moglie al Corriere della Sera - poi è salita la febbre, e alla fine ho dovuto chiamare i soccorsi perché stava male”.

Tinto Brass è nato a Milano il 26 marzo 1933, ed è considerato "il maestro del cinema erotico italiano". Ultimamente, stava lavorando ad una nuova versione della nota pellicola "Paprika".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook