Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
AGOSTO ROVENTE

Meteo, sarà un weekend da bollino rosso: a Ferragosto caldo torrido al Sud

Fino a 40 gradi al Sud, con un'allerta della Protezione Civile in Sardegna; 38-39 al Centro e 36-37 al Nord. Sono le temperature previste per il prossimo weekend, che si annuncia afoso. Il caldo resterà intenso anche lunedì e solo da martedì "si comincerà a respirare" grazie all'arrivo di correnti più fresche e asciutte che abbasseranno le temperature su valori estivi più vicini alla media del periodo. In particolare il caldo intenso cesserà martedì al Nord e sull'ovest della Sardegna, mercoledì 14 al Centro e, infine, a Ferragosto anche al Sud e sulla Sicilia.

Intanto domenica sono 8 le città indicate con il bollino rosso del ministero della Salute, il massimo livello di rischio per tutta la popolazione in una scala da 0 a 3: oltre a Campobasso (che è bollino rosso anche oggi e domani), Brescia, Firenze, Frosinone, Latina, Perugia, Rieti e Roma. "Tra oggi e lunedì - spiega il meteorologo Andrea Giuliacci di Meteo Expert-Meteo.it - l'alta pressione stringerà la morsa sull'Italia. Le temperature più alte si registreranno nelle zone interne di Sicilia e Sardegna. Il tempo sarà bello, a parte dei temporali di calore che si verificheranno sulle zone alpine, la cui durata peraltro non supererà l'ora". Sulle Alpi lo zero termico (la quota a cui le temperature diventano negative) si spingerà eccezionalmente in alto: in particolare nel fine settimana, nelle ore centrali del giorno, si porterà intorno ai 4700-5000 metri, esponendo praticamente tutto l'arco alpino a temperature positive. Da martedì arriveranno correnti più fresche che non porteranno un peggioramento del tempo, ad eccezione del Nord dove è previsto un aumento dell'instabilità e un calo delle temperature.

"Seguiranno giornate belle - sottolinea Giuliacci - con temperature gradevoli". Mercoledì, in particolare, la colonnina di mercurio si abbasserà al Centro ed in Sardegna. A Ferragosto, poi, le temperature diminuiranno anche al Meridione. Per la Festività dell'Assunta, in particolare, aggiunge il meteorologo, "il tempo rimarrà in prevalenza soleggiato. Al Sud le temperature, come detto, diminuiranno ma resteranno sopra la media, 35-36 gradi". Per i giorni successivi, secondo le proiezioni del meteorologo di Meteo Expert-Meteo.it, ci potrebbe essere un ulteriore calo delle temperature al Sud. "È possibile - conclude Giuliacci - che le temperature raggiungano valori nella norma in tutta Italia".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook