Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
LE RICERCHE

Turista francese disperso nel Salernitano, in azione anche i vigili del fuoco della Calabria

Su disposizione del Centro Operativo Nazionale di Roma, anche i vigili del fuoco della Calabria sono stati inviati, in Campania per la ricerca dell'escursionista francese disperso dal 9 agosto sui monti del golfo di Policastro.

Unità cinofile del Comando di Reggio Calabria e Vibo Valentia e personale Saf (Speleo Alpino Fluviale) del Comando di Catanzaro e Reggio Calabria sono partiti nella giornata di ieri a supporto dei vigili del fuoco di Salerno nelle operazioni di ricerca.

Le operazioni proseguono incessantemente ma al momento non si hanno ancora notizie del 29enne Simon Gautier. Le attività sono concentrate, sottolinea la prefettura di Salerno, in una vasta area di 143 chilometri quadrati compresa tra i territori di Policastro, Scario e Punta degli Infreschi.

A questa task force si sono aggiunti, oltre alle componenti del sistema di protezione civile, anche numerosi pastori, guide e abitanti del luogo, esperti conoscitori del territorio, oltre a una ventina di amici francesi di Simon. Anche i genitori sono arrivati da qualche giorno in Campania e seguono con apprensione le fasi di ricerca, in stretto contatto con il Consolato francese.

Il Comune di Santa Marina ha diffuso le ultime foto dell’escursionista al suo arrivo alla stazione ferroviaria di Policastro Bussentino, l’8 agosto, poco dopo le ore 16. Dalle foto, rilevate dalle telecamere comunali, il ragazzo indossava un bermuda di jeans, una maglietta e sulle spalle aveva uno zaino. Lasciata la stazione ferroviaria, ha camminato lungo le strade di Policastro acquistando una bottiglietta d’acqua in un negozio. Poi, dalle 16.45, si perdono le tracce.

Il giovane, laureatosi alla Sorbona, vive a Roma da circa due anni per seguire un dottorato di storia dell’arte. I suoi genitori ed amici lo descrivono come una persona molto responsabile ed amante della natura. Aveva programmato l'escursione a piedi tra sentieri montani con partenza dal Golfo di Policastro per giungere a Napoli.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook