Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
A13

Tragico incidente sulla Bologna-Padova: morti padre, madre e la figlia di 5 mesi

Incidente mortale nel tratto dell’autostrada A13 tra Bologna Interporto e Altedo, in direzione Padova. Tre persone sono morte e altre quattro sono rimaste ferite.

Alle 00:30 circa, sull'autostrada A13 Bologna-Padova nel tratto tra Bologna Interporto e Altedo in direzione Padova è avvenuto un incidente al chilometro 15 in cui sono rimasti coinvolti un’autovettura, un camper e un pullman. A bordo del bus viaggiava una comitiva di una cinquantina di ragazzi di Pordenone, tra i quali alcuni minorenni, che stava rientrando da una gita al Lucca Comics.

Le vittime sono padre, madre e figlia di 5 mesi, originari di Vicenza - i genitori di 32 e 29 anni con la neonata - che viaggiava su un camper e stava probabilmente tornando verso casa. I due giovani rimasti uccisi si chiamavano Daniele Minati e Anna Pieropan. Con loro ha perso la vita la figlioletta Diletta Minati, nata lo scorso 31 maggio.

La coppia è morta sul colpo dopo l’impatto con il pullman, che ha praticamente distrutto il loro mezzo. Il personale sanitario del 118 ha tentato a lungo, invano, di rianimare la neonata. La famiglia era su un vecchio furgone Fiat Ducato adibito a camper e stava probabilmente facendo ritorno a casa, a Schio nel Vicentino.

Sul luogo dell’evento sono intervenuti i soccorsi sanitari e meccanici, le pattuglie della polizia stradale e il personale della Direzione 3° Tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia. Sul luogo dell’incidente ora il traffico circola regolarmente su entrambe le corsie disponibili e non si registrano turbative.

Sono indagati per omicidio stradale i conducenti dei due veicoli che hanno tamponato il camper a bordo del quale viaggiava la famiglia rimasta uccisa. Alla guida dell’utilitaria, una Ford Fiesta, un 19enne di Napoli neopatentato (ha conseguito la patente a maggio), mentre il conducente del pullman è un 53enne originario dell’ex Jugoslavia, residente in Italia.

A entrambi la Polstrada di Altedo che ha eseguito i rilievi ha cautelativamente ritirato la patente. I due sono tra i feriti dell’incidente, nessuno in gravi condizioni, e in ospedale sono stati sottoposti ai test per accertare l’eventuale assunzione di alcol o droga.

Secondo una prima ricostruzione, l’incidente sarebbe stato innescato dal conducente della Fiesta che, per motivi da chiarire, ha tamponato il Fiat Ducato adibito a camper che lo precedeva. L’utilitaria è finita fuori strada, mentre il Ducato dopo una sbandata e l’urto contro il newjersey si è capovolto in mezzo alla carreggiata ed è stato preso in pieno dal pullman.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook