Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Malore a scuola a Ostia, muore un bimbo di 11 anni mentre era in palestra
LA TRAGEDIA

Malore a scuola a Ostia, muore un bimbo di 11 anni mentre era in palestra

Si è accasciato a terra all’improvviso mentre era in palestra. I soccorritori hanno fatto di tutto per salvarlo, ma nonostante la corsa in ospedale il suo cuore ha smesso di battere. Tragedia oggi a Ostia, nel quadrante sud di Roma.

Un bambino di 11 anni è morto dopo aver accusato un malore a scuola, e pare che anche in passato avesse avuto un problema simile e fosse tuttora sotto controllo medico. La procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. I pm hanno affidato le indagini ai poliziotti del commissariato di Ostia.

A quanto accertato, il bambino sarebbe svenuto mentre faceva attività fisica in palestra, attività per la quale - stando ai primi accertamenti - non avrebbe avuto limitazioni. L’Ares 118 nel pomeriggio ha sottolineato che i soccorsi "sono stati tempestivi" e, nel porgere le condoglianze alla famiglia, ha reso noto di avere attivato per i genitori il supporto psicologico.

Il 118 ha fornito una sua ricostruzione passo passo della macchina dei soccorsi: "Alle ore 12.32 è giunta tramite il Nue 112 una richiesta di soccorso da una scuola di Ostia per un episodio sincopale in un bambino di 11 ann - ha reso noto l’azienda - Alle ore 12.33 terminata la telefonata é stato creato il soccorso assegnando un codice triage rosso. In sei minuti - secondo la sequenza fornita dall’Ares - un’automedica ha raggiunto la scuola e gli operatori hanno iniziato le manovre di rianimazione cardiopolmonare che sono durate più di un’ora. Alle 13.18 è stata attivata l'eliambulanza che è atterrata alle ore 13.37 sul campo sportivo limitrofo della Stella Polare di Ostia. Il medico dell’eliambulanza e il medico dell’automedica dopo un breve consulto hanno deciso che il bambino era emodinamicamente instabile per sostenere un trasporto in volo e per questo veniva disposto un trasferimento al più vicino ospedale Grassi di Ostia in ambulanza alle ore 13.45", ha aggiunto il 118 spiegando che "alle ore 13.47 il bambino è arrivato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Grassi e alle ore 14.15 nonostante le manovre di rianimazione se ne constatava il decesso". A quanto si apprende dalla Asl Roma 3 il ragazzo risulta essere paziente dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù. Dai primissimi riscontri sembrerebbe che l’undicenne, dopo un malore manifestatosi qualche anno fa, non avesse restrizioni per l'attività fisica e che frequentasse anche una scuola calcio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook