Giovedì, 28 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maturità, esami online se non si torna a scuola entro il 18 maggio
ISTRUZIONE

Maturità, esami online se non si torna a scuola entro il 18 maggio

coronavirus, maturità, Sicilia, Cronaca
Lucia Azzolina

Nell’ipotesi in cui l’attività didattica «in presenza» nelle suole non riprenda entro il 18 maggio o per ragioni sanitarie non possano svolgersi esami in presenza, la valutazione degli alunni, compresi gli scrutini finali, può essere svolta anche con modalità telematiche.

Lo prevede una bozza, non ancora definitiva, sulle misure per la maturità e la conclusione dell’anno scolastico in piena emergenza Coronavirus che andrà all’esame del prossimo Cdm. Nel caso in cui l’attività didattica nelle scuole riprenda entro il 18 maggio e sia consentito lo svolgimento degli esami 'in presenza', si può prevedere la definizione dell’eventuale recupero degli apprendimenti per gli alunni delle classi intermedie in tutti i cicli di istruzione relativi all’anno scolastico 2019/2020, nel corso dell’anno scolastico successivo a decorrere dal 1/o di settembre 2020, quale attività didattica ordinaria.

Dunque si permetterebbe agli alunni di accedere alla classe successiva, recuperando poi da settembre. Inoltre per tutto l’anno scolastico 2019/2020, sono sospesi i viaggi d’istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook