Lunedì, 17 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, da febbraio ad aprile un decesso su 10 causato dal Covid19
ISTAT-ISS

Coronavirus, da febbraio ad aprile un decesso su 10 causato dal Covid19

Oltre un decesso su 10 in Italia, nei mesi tra febbraio e aprile, è stato per coronavirus. Lo rileva il secondo rapporto Istat-Iss sull'impatto dell’epidemia di Covid-19 sulla mortalità, secondo cui «rispetto alla mortalità per il complesso delle cause, i decessi Covid-19 riportati alla Sorveglianza integrata risultano pari all’11% dei decessi totali nel periodo dal 20 febbraio al 30 aprile 2020».

Se si considerano le tre aree di diffusione «essi sono in media il 19% del totale dei decessi nelle province a diffusione «alta», il 6% nelle province a diffusione «media» e il 2% in quelle a diffusione «bassa"». Scomponendo l’eccesso di mortalità per classi di età, il contributo del Covid-19 alla spiegazione dell’eccesso di mortalità aumenta nelle ultime settimane di osservazione in entrambi i generi; infatti i decessi Covid-19 spiegano il 95% dei decessi in eccesso nella classe di età 60-69, l’80% nella classe 70-79, il 57% in quella 80-89 e il 34% nei deceduti di 90 anni e oltre.

Queste percentuali sono diverse se si guardano i due sessi separati: per il genere maschile i decessi Covid-19 contribuiscono al 40% tra i 90 anni e oltre, mentre i decessi femminili Covid-19 ricoprono quasi la totalità dell’eccesso nella classe 60-69 (99%), il 32% nella classe 90 anni e oltre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook