Sabato, 04 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Domenica di sangue e femminicidi in Italia, uccise due donne: un'altra è grave
VIOLENZA

Domenica di sangue e femminicidi in Italia, uccise due donne: un'altra è grave

Domenica di sangue e femminicidi in Italia con tre nuovi episodi di violenza tra le mura domestiche, sia pure in circostanze molto diverse. In provincia di Ancona, a Filottrano, un sessantenne ex appuntato dei carabinieri ha ucciso la moglie con un colpo di pistola e poi si è ucciso. Alla base del gesto la grave malattia della donna costretta da anni a letto con l’ossigeno.

A Corfinio, in provincia dell’Aquila, un 70enne ha ucciso a coltellate la consorte di 68 anni al culmine di una lite e si è suicidato conficcandosi il coltello nel petto. L’uomo era rientrato da poco da un periodo di degenza in ospedale a L’Aquila.

Una terza donna di 70 anni è in prognosi riservata ad Abano Terme, nel padovano, dopo che il marito 85enne le ha sparato al petto prima di suicidarsi con la stessa arma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook