Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Champagne "a ruba" in un ipermercato, coppia arrestata due volte per furto
NEL VICENTINO

Champagne "a ruba" in un ipermercato, coppia arrestata due volte per furto

Piaceva così tanto lo champagne, di una precisa marca, ad una coppia di vicentini che dopo essere stata arrestata il 9 giugno per il furto di 11 bottiglie, è stata nuovamente ammanettata di nuovo dai carabinieri di Montecchio Maggiore per un identico colpo.

I due sono accusati di furto aggravato di 12 bottiglie di Champagne per il valore di 593 euro all’interno di un ipermercato di Montecchio Maggiore. Il 9 luglio, nello stesso esercizio commerciale, si erano impossessati di altre 11 bottiglie di champagne per un valore di 648 euro, alle quali avevano rimosso le placche antitaccheggio.

Il Tribunale di Vicenza ha convalidato l’arresto di entrambi con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria tutti i giorni per l’uomo e obbligo di dimora nel Comune di residenza per la donna, rinviando la celebrazione del processo a settembre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook