Lunedì, 03 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, bollettino dell'1 agosto: altri 10 contagi in Sicilia oggi. In Italia 295 casi e 5 morti
IL BOLLETTINO

Coronavirus, bollettino dell'1 agosto: altri 10 contagi in Sicilia oggi. In Italia 295 casi e 5 morti

Sono 10 i nuovi casi di Covid19 in Sicilia nelle ultime 24 ore. Dopo l’impennata di questi ultimi giorni il tradizionale report quotidiano torna a dare numeri in linea con i giorni precedenti anche se sempre più alti
rispetto alle settimane del post lock down. Si tratta dei dati comunicati dal sistema regionale alla Protezione Civile e resi noti attraverso la scheda report
quotidiana del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità. Tre positivi sono migranti in isolamento nel ragusano. Gli altri sette sono due a Catania, uno a Palermo, uno Caltanissetta, uno a Enna, uno a Siracusa e uno a Messina.

Accertato un nuovo positivo a Nicosia, nell’Ennese, su una settantina di tamponi esaminati, dopo il caso di Covid riscontrato in Germania il 28 luglio su un giovane che aveva partecipato a un matrimonio a fine luglio nel piccolo centro siciliano. Salgono quindi a 2 i casi accertati a Nicosia, entrambi parenti del giovane emigrato e che con lui hanno avuto contatti diretti.

Al momento mancano ancora i risultati di una decina di tamponi e tutte le persone alle quali è stato possibile rintracciare tra i partecipanti al matrimonio o hanno avuto contatti con i tre positivi rimangono in quarantena e verranno sottoposti nuovamente a tampone tra 12 giorni. Il giovane che vive e lavora in Germania è risultato positivo appena rientrato nella città tedesca dove vive e avrebbe manifestato sintomi già il 25 luglio, poi peggiorati con l’insorgenza di febbre tra il 26 e il 28 luglio, quando ha comunque deciso di partire in aereo. Giunto in Germania si è rivolto ai medici ed è stato ricoverato.

Al momento non risultano altri positivi tra le persone che erano alla cerimonia nuziale, seguita da una festa tenuta a Gangi (Pa). I tamponi eseguiti sui camerieri e sui gestori del locale di Gangi, una ventina di persone, hanno dato esito negativo, ma rimangono in quarantena e verranno sottoposti a secondo tampone.

Scende a 39 il numero dei ricoverati in ospedale ma salgono a 3 quelli in terapia intensiva, con 242 in isolamento domiciliare: 281 gli attuali positivi al coronavirus. Sono 3.298 le persone che fino ad oggi hanno avuto la malattia; fermo, fortunatamente ormai da due settimane, rimane il numero dei decessi: 283. I tamponi effettuati da ieri ad oggi sono stati 2508 (quasi 277 mila in totale).

Torna a calare il numero dei nuovo contagi da coronavirus in Italia: nelle ultime2 4 ore - secondo il bollettino diffuso dal ministero della Salute - sono stati 295, per un saldo complessivo di 247.832 casi totali. Il 53% dei nuovi casi è stato rilevato in tre regioni (Emilia Romagna, Lombardia e Veneto), con l’Emilia Romagna sopra la Lombardia (56 a 55). Solo in Valle d’Aosta e Basilicata non si sono registrati nuovi casi.

Gli attualmente positivi sono 35 più di ieri (12.457 il totale), mentre i dimessi e guariti (+255) superano quota 200 mila (200.229). Cinque i morti nelle ultime 24 ore (il totale è 35.146): 2 in Emilia Romagna, 1 in Lombardia, 1 in Veneto e 1 in Toscana. I pazienti in terpaia intensiva sono 43, due in più rispetto a ieri, quelli ricoverati con sintomi 705 (undici in meno); in isolamento domiciliare sono in 11.709 (+44).

I tamponi effettuati ieri sono stati 52.883, per un totale dall’inizio dell’emergenza di 6.873.496. Dei 247.832 casi totali di Covid registrati in Italia, 222.815 (l'89,9%) sono stati identificati da sospetto diagnostico, 25.017 (il 10,1%) da attività di screening.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook