Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti, il Viminale: da inizio anno 17 mila arrivi, nel 2019 furono meno di 5 mila
IL REPORT

Migranti, il Viminale: da inizio anno 17 mila arrivi, nel 2019 furono meno di 5 mila

Dall’inizio dell’anno a oggi sono sbarcati sulle nostre coste 17.604 migranti, a fronte dei 4.878 dello stesso periodo dell’anno scorso e dei 19.805 dello stesso periodo di due anni fa.

È quanto emerge dall’aggiornamento del 'cruscotto statistico' del Viminale. Dopo il picco del 16-21 agosto, con 1.942 arrivi complessivi, negli ultimi sei giorni i migranti sbarcati sono stati in tutto 150.

Secondo quanto dichiarato al momento dello sbarco, il 41% dei migranti sbarcati arriva dalla Tunisia, il 16% dal Bangladesh, il 5% dalla Costa d’Avorio e il 5% dall’Algeria. I minori stranieri non accompagnati sbarcati fino al 17 agosto sono 1.981, a fronte dei 1.680 di tutto l’anno scorso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook