Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, bollettino del 3 settembre: in Sicilia 54 nuovi casi, aumento dei contagi in Italia
IL BOLLETTINO

Coronavirus, bollettino del 3 settembre: in Sicilia 54 nuovi casi, aumento dei contagi in Italia

Sono 54 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia nelle ultime 24 ore, in calo rispetto agli 83 di ieri. È quanto riporta il bollettino del ministero della Salute.

Attualmente ci sono 1.252 positivi di cui 81 ricoverati in ospedale (+5), 12 in terapia intensiva e 1159 in isolamento domiciliare, per un totale di 4487 casi dall'inizio dell'epidemia. I guariti salgono a 2.947 (+28). Sono invece 288 le vittime accertate, l'ultima è una donna di Avola deceduta ieri a Ragusa. Nelle province 2 sono i nuovi positivi a Caltanissetta, 4 a Catania, 2 a Messina, 19 Palermo, 5 a Ragusa, 3 a Agrigento e 19 a Trapani.

Lieve rialzo, rispetto a ieri, della curva epidemica legata al coronavirus in Italia. I nuovi positivi, secondo il bollettino diffuso dal ministero della Salute, sono 1.397, ieri erano stati 1.326. Il totale dei pazienti colpiti dall’epidemia è dunque di 272.912 unità.

I dieci decessi segnalati sono così suddivisi: 3 in Puglia e un caso in Sicilia, Lazio, Liguria, Marche, Lombardia, Piemonte e Toscana. Tra i nuovi casi positivi, spiccano i 228 della Lombardia (ieri erano 237), i 193 della Campania (ieri 117) e i 154 del Lazio (ieri 130). In calo la Sardegna: 39 contro i 73 di ieri.

Aumenta il numero dei guariti o dimessi: +289 (ieri +257) per un totale di 208.490. In calo i tamponi processati: 92.790 (ieri la cifra record di 102.959) per un totale di 8.921.658 tamponi effettuati. Salgono a 120 (+11 rispetto a ieri) i malati ricoverati in terapia intensiva. Stando al bollettino del ministero della Salute, si stanno toccando i livelli della seconda metà di luglio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook