Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, il bollettino del 18 settembre: record di casi in Sicilia (+179). In crescita in tutta Italia
LA PANDEMIA

Coronavirus, il bollettino del 18 settembre: record di casi in Sicilia (+179). In crescita in tutta Italia

Sono 179 i nuovi positivi al Coronavirus in Sicilia, nelle ultime 24 ore, il record in Sicilia: mai così tanti contagi in un giorno sull'Isola. Di questi 21 sono ospiti della Comunità di Biagio Conte di Palermo e 37 sono migranti ospiti degli hotspot siciliani, fa sapere la Regione.

In Sicilia, nelle ultime 24 ore, sono stati 6.329 i tamponi eseguiti, su un totale di 424.799 da inizio emergenza, si legge nel bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile. Il totale delle persone attualmente positive in regione arriva a 2.157 (+114), mentre c'è stato un decesso che fa salire il numero delle vittime complessive a 296. I casi totali da inizio pandemia, invece, passano a 5.748. Le persone al momento ricoverate con sintomi, in Sicilia, sono 179, di cui 15 in terapia intensiva, mentre sono 1.963 i soggetti in isolamento domiciliare. I guariti/dimessi dall’inizio dell’emergenza sono 3.295 (+64). Dei nuovi casi registrati, 15 sono nella provincia di Catania, 31 a Trapani, 70 a Palermo, 4 a Messina, 29 a Siracusa, 19 a Ragusa, 3 a Enna, 6 ad Agrigento e 2 in provincia di Caltanissetta.

Salgono a 2.157 gli attuali positivi in Sicilia mentre in totale, da quando è iniziata la pandemia, sono stati 5.748 i casi registrati. I guariti sono 3.231.

In crescita i nuovi casi di coronavirus in Italia: oggi si registrano 1.907 positivi, contro i 1.585 di ieri. Per di più con un numero leggermente inferiore di tamponi, 99.839 contro 101.773 di ieri. Lieve calo dei decessi, 10 (erano 13 ieri). E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

In ben 8 regioni si registrano aumenti a tre cifre: il più sensibile in Lombardia (224 casi), seguita da Campania (208), Lazio (193) e Sicilia (179). Solo la Basilicata a zero casi. Il totale dei contagiati dall’inizio dell’epidemia sale a 294.932. A segnalare vittime nelle 24 ore sono Lombardia (2), Veneto (2), Puglia (2), e una ciascuna Emilia Romagna, Sicilia, Abruzzo e Sardegna. I decessi totali sono ora 35.668.

Aumentano i guariti, 853 oggi contro i 689 di ieri, per un totale di 216.807. Ma cresce anche il numero degli attualmente positivi (1.044, ieri erano 881), e sono 42.457. Buone notizie invece sul fronte dei ricoveri: quelli in regime ordinario aumentano meno dei giorni scorsi, 39 in più (2.387 in tutto), mentre le terapie intensive dopo settimane di aumento vedono un lieve calo, 4 in meno, e sono ora 208. I pazienti in isolamento domiciliare sono 39.862, 1.009 più di ieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook