Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, bollettino del 27 settembre: 107 casi in Sicilia e due vittime, una al Policlinico di Messina
IL BOLLETTINO

Coronavirus, bollettino del 27 settembre: 107 casi in Sicilia e due vittime, una al Policlinico di Messina

di
coronavirus, policlinico messina, Sicilia, Cronaca
Il Policlinico di Messina

C' è il terzo morto per Covid a Messina della seconda fase dei virus, il sessantaduesimo dall' inizio della pandemia. La terza vittima si registra, come è stato per le altre due, al Policlinico che ospita al padiglione C il reparto dedicato in gran parte, attualmente, ai pazienti affetti da Coronavirus.

Si tratta di una donna di 78 anni di Calatabiano. Era affetta da diverse patologie pregresse. Era risultata positiva al Pronto Soccorso dell’ospedale Piemonte di Messina ed era stata trasferita al Policlinico lo scorso 16 settembre. Adesso, al Policlinico, i ricoverati per Covid sono otto: sette nel reparto di malattie infettive, uno nel reparto di terapia intensiva.

I positivi in città sono poco più di 170, quasi tutti in isolamento domiciliare. Resta altissima la tensione nelle scuole. Il ritorno tra i banchi costituisce un banco di prova. Positiva nelle ultime ore la madre di un bambino che frequenta la scuola media Enzo Drago. Il bimbo come la madre e i familiari sono stati posti in isolamento domiciliare.

Secondo le disposizioni ministeriali sino a quando non si conoscerà l' esito del tampone non è necessario chiudere classi della scuola cosi come è avvenuto a Patti per un liceo. In quel caso la positività era tra la popolazione scolastica.

C'è da dire che la Enzo Drago è una delle poche scuole messinesi che ha dovuto fare di necessità virtù e che, non potendo garantire le distanze, avendo a disposizione spazi ridotti, ha imposto l' uso delle mascherine in aula durante le lezioni. Nessuna positività per i cinque bambini della scuola Catalfamo nipoti di un sessantacinquenne positivo e ricoverato al policlinico. La tensione nelle scuole resta altissima.

Sono 107 i nuovi casi di Covid-19 nell'isola che fa salire il numero dei contagiati attuali a 2.656: 268 ricoverati con tintomi, 14 in terapia intensiva (+1) e 2.377 in isolamento domiciliare. Crescono i deceduti: 308, due in più rispetto a ieri (Oltre alla vittima di Messina ce n'è una a Sciacca). Sono 6.683 i casi totali, 3.726 i dimessi guariti, con un incremento dei tamponi effettuati pari a 4.202.

La Regione Sicilia ha comunicato che dei 107 nuovi casi positivi di oggi, 7 sono migranti dell’hotspot di Lampedusa. Dei 107 nuovi casi, oltre la metà, ben 66, sono riferibili alla provincia di Palermo; 14 a quella di Catania, 10 a Enna, 6 a Messina e a Caltanissetta, 3 a Ragusa, uno a Agrigento e Trapani. Zero nuovi contagi nella provincia di Siracusa.

Resta apparentemente stabile l'incremento dei contagi per Coronavirus in Italia. Dal bollettino del ministero della Salute emerge che si sono registrati 1.766 nuovi casi nelle ultime 24 ore, a fronte del 1.869 di ieri, ma con quasi 20 mila tamponi in meno (84.714 oggi).

Le vittime sono 17 come il giorno precedente, per un totale di 35.835. Il numero complessivo dei contagiati, comprese vittime e guariti, sale a 309.870. Solo la Valle d’Aosta fa registrare zero nuovi casi. Sono 49.618 gli attualmente positivi al Coronavirus, 1.025 in più rispetto a ieri.

I dimessi e guariti sono 224.417, in aumento di 724 unità. I pazienti in terapia intensiva sono 7 in più per un totale di 254. I ricoverati con sintomi salgono a 2.846 (+100), le persone in isolamento domiciliare sono ora 46.518 (+918). Tra le regioni con nuovi casi in testa la Campania con 245, poi la Lombardia 216, quindi il Lazio 181, spicca la Sardegna che ne fa registrare 139 in più.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook