Mercoledì, 20 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Facebook attacca Apple: danneggia le piccole imprese
RACCOLTA DATI

Facebook attacca Apple: danneggia le piccole imprese

Il gigante dei social media Facebook si ha attaccato Apple accusandola di danneggiare le piccole imprese con le sue nuove misure di trasparenza sulla raccolta dei dati personale.

Il gigante dei social media Facebook si ha attaccato Apple accusandola di danneggiare le piccole imprese con le sue nuove misure di trasparenza sulla raccolta dei dati personale.

«Le nuove regole per iOS 14 di Apple (sistema operativo mobile) avranno un impatto negativo su molte piccole imprese che lottano per rimanere a galla e su Internet gratuito, su cui tutti facciamo affidamento più che mai», ha scritto Dan Levy, vicepresidente di Facebook per i prodotti pubblicitari e aziendali in un post sul blog.

La replica di Apple

Apple replica alle critiche di Facebook. «Gli utenti dovrebbero sapere quando i loro dati vengono raccolti e condivisi con altre app e siti Web, e dovrebbero avere la possibilità di acconsentire o meno», sottolinea il portavoce. Le nuove norme sulla trasparenza del tracciamento, introdotte con il sistema operativo iOS 14 per iPhone, «non richiedono che Facebook modifichi il suo approccio al tracciamento degli utenti e alla creazione di pubblicità mirata - precisa - ma richiedono semplicemente che si dia agli utenti la facoltà di scegliere». Secondo Facebook, che ieri ha manifestato la propria contrarietà anche con un’inserzione a tutta pagina su tre grandi quotidiani, le norme di Apple che entreranno in vigore agli inizi del 2021 «minacciano le inserzioni pubblicitarie personalizzate a cui si affidano milioni di piccole imprese per raggiungere nuovi clienti».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook