Venerdì, 26 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Un milione euro sotto il materasso e in una scatola di biscotti. Provento di evasione fiscale
NAPOLI

Un milione euro sotto il materasso e in una scatola di biscotti. Provento di evasione fiscale

Un milioni di euro in contanti. Lo nascondeva in casa il padre di un imprenditore dell’agro Nocerino Sarnese ed è stato trovato durante perquisizioni nella Guardia di Finanza Salernitana nell’ambito di una indagine della procura di Nocera Inferiore nei confronti di una società di Castel San Giorgio tra le più importanti a livello nazionale per la distribuzione dei carburanti di cui è titolare.

L’impresa sarebbe al centro di un complesso meccanismo di evasione dell’Iva per mettere in commercio benzina e gasolio a prezzi vantaggiosi attraverso società cartiere intestate a prestanomi e la presentazione di documenti commerciali falsi, in modo da poter sfruttare il regime fiscale degli esportatori abituali per acquistare prodotto in esenzione di imposta. Proprio durante una delle perquisizioni per ricostruire la trama di commerci illeciti, gli investigatori hanno rinvenuto il denaro, nascosto nei posti più disparati, dal materasso al contenitore per biscotti. La somma è stato sequestrata perchè ritenuta provento di evasione fiscale e per il padre dell’imprenditore contestato il reato di ricettazione. Sequestro confermato dalla Cassazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook