Mercoledì, 08 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Teme lo sfratto e nasconde il corpo della madre in freezer per 10 anni
GIAPPONE

Teme lo sfratto e nasconde il corpo della madre in freezer per 10 anni

Una donna giapponese ha tenuto il cadavere di sua madre nel congelatore del suo appartamento a Tokyo per 10 anni, temendo di essere sfrattata in caso le autorità avessero scoperto il decesso. Lo riportano i media giapponesi raccontando che Yumi Yoshino, 48 anni, è stata arrestata con l’accusa di «abbandono e occultamento di cadavere», dopo la scoperta del corpo della donna nell’appartamento di proprietà della municipalità.

Yoshino ha riferito alla polizia di avere nascosto il copro della madre, perchè «non voleva lasciare» la casa che condividevano e il cui contratto di affitto era appunto intestato alla deceduta. La donna era stata costretta a lasciare l’appartamento a metà gennaio, a causa di ritardi sul pagamento dell’affitto, e a scoprire il cadavere, in un congelatore dentro un armadio, è stata la donna delle pulizie.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook