Domenica, 26 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vaccino anti-Covid, "assalto" degli italiani a San Marino per una dose Sputnik V o Pfizer
COVID

Vaccino anti-Covid, "assalto" degli italiani a San Marino per una dose Sputnik V o Pfizer

Mentre a San Marino è partita la campagna vaccinale contro il coronavirus, è partito un "assalto" da parte di molti italiani che provano a contattare il piccolo Stato per tentare di ottenere una dose. All'Istituto per la Sicurezza Sociale sono giunte 7.500 dosi del vaccino russo "Sputnik V" e 1.170 dosi di siero Pfizer.

«Faccio i complimenti al governo di San Marino - ha detto il segretario leghista Matteo Salvini al termine dell’incontro con i rappresentanti di governo della Repubblica di San Marino - che, se tutto va come previsto, entro fine aprile mette in sicurezza tutta la popolazione. Ci sono poi migliaia di italiani che abitano a San Marino e altre migliaia che lavorano. Una volta completata la copertura vaccinale della sua popolazione, mi piacerebbe che fra i due governi ci fosse un accordo perchè si cominciassero a mettere in sicurezza anche gli italiani che abitano di fianco a San Marino. Una collaborazione nel nome della salute e del lavoro».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook