Mercoledì, 28 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il Vaticano ai vescovi americani: "Sì alla comunione a Biden"
IL CASO

Il Vaticano ai vescovi americani: "Sì alla comunione a Biden"

Il Vaticano invita i vescovi conservatori statunitensi a non negare la comunione al presidente Joe Biden, personalmente contrario all’aborto ma favorevole alla legislazione che consente la scelta. Lo scrive il New York Times, citando padre Antonio Spadaro, gesuita, consigliere autorevole e ascoltato di Papa Francesco, direttore di Civiltà Cattolica. «L'interesse del Vaticano è che l’accesso all’Eucarestia non venga utilizzato come arma politica», dice Spadaro al Times.
La Conferenza Episcopale Cattolica degli Stati Uniti si riunirà dal 16 al 18 giugno e il dibattitto sulla comunione a Biden, il secondo presidente cattolico della storia americana, si profila acceso. «L'Eucarestia non è il premio dei santi, ma il Pane dei peccatori», ha detto più volte Papa Francesco.
Secondo il sito Pillarcatholic.com, 47 vescovi (compresi 6 arcivescovi e 5 dei 6 cardinali statunitensi, più 21 vescovi ausiliari) avrebbero firmato una lettera che chiede al presidente della Conferenza episcopale Usa di non procedere alla discussione sulla «coerenza eucaristica», sulla possibilità di impedire ai politici cattolici favorevoli alle leggi sull'aborto di partecipare all’Eucarestia. Una simile risoluzione, per essere approvata richiederebbe una maggioranza dei due terzi e successivamente il benestare di Roma.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook