Sabato, 24 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A 15 anni alla guida auto del papà per portare in giro gli amici: accade a Napoli
LA DENUNCIA

A 15 anni alla guida auto del papà per portare in giro gli amici: accade a Napoli

I militari gli avevano imposto l’alt, notando che nell’abitacolo c'erano persone troppo giovani; ma il ragazzo fuggire, è stato inseguito per 4km fino a finire la sua corsa, dopo aver tamponato violentemente una vettura occupata da marito, moglie e i loro figli di uno e tre anni

Minorenne, senza patente naturalmente, ma alla guida dell’auto del padre per portare in giro gli amici. Accade nel Napoletano, a Poggiomarino, dove i carabinieri hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni un quindicenne di San Giuseppe Vesuviano che era al volante della vettura di famiglia con a bordo altri tre coetanei in via Palma. I militari dell’Arma avevano imposto l’alt al veicolo, notando che nell’abitacolo c'erano persone troppo giovani; ma il ragazzo ha preferito cercare di fuggire, ed è stato inseguito per 4 chilometri fino a via Vasca Pianillo, nel confinante comune di San Giuseppe Vesuviano. E’ lì che l’auto ha terminato la sua corsa, dopo aver tamponato violentemente una vettura occupata da marito, moglie e i loro figli di uno e tre anni. La donna è stata soccorsa dal 118 per un trauma cervicale. Il quindicenne dovrà vedersela con il Tribunale per i Minori di Napoli, mentre i suoi amici sono stati affidati ai genitori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook